Slow Food Slow Food Donate Slow Food Join Us
 
 
Fondazione Slow Food per la Biodiversità Onlus

Rassegna Stampa  |  English  English

   
   
 
 
 
 
 
 

I Presìdi in Svizzera


« Torna alla mappa dei Presìdi in Svizzera

 

Ape nera svizzera

Svizzera
Canton Lucerna, Canton Uri, Canton Svitto, Canton Obvaldo, Canton Nidvaldo, Canton Zugo

L'ape nera svizzera (Apis mellifera mellifera), presente nel Paese fin dall'ultima era glaciale, è una razza antica che si è adattata perfettamente al clima e alla flora delle zone alpine e pedemontane.
Fino a poche generazioni fa, era l'unica specie presente nell'Europa centrale ma la sua crisi è iniziata a partire dall'800, a causa dell'introduzione in Svizzera di popolazioni diverse come la carnica (proveniente dall'Austria e dai Balcani) o la ligustica (proveniente dal Mediterraneo). Fin dall'inizio, tuttavia, la loro introduzione si è rivelata fallimentare, perché le razze e gli ibridi derivati hanno manifestato una strana aggressività oltre che uno scarso adattamento.
Così il fenomeno dell'importazione di altre razze è calato progressivamente: oggi il problema fondamentale non è più rappresentato dalla ligustica (non esistono più sul territorio svizzero apicoltori che la allevano) ma dalla carnica e dalla buckfast (proveniente dal Nord Europa), ancora presenti e con differenze morfologiche non così evidenti.
Il tratto distintivo dell'ape nera è la colorazione scura nella parte posteriore del corpo, che aiuta l'insetto a scaldarsi quando i raggi solari sono ancora deboli.
Al contrario di altre razze, vola nei periodi più freschi, anche a ridosso dell'inverno, resiste alle basse temperature e ha una maggiore capacità di volo: dalla mattina presto alla sera tardi, visita una grande varietà di fiori. La mitezza, che contraddistingue il suo comportamento è un altro parametro di purezza della razza.
Nutrendosi di nettari e pollini di un numero di fiori molto superiore alla norma, l'ape nera produce un miele ricchissimo di sfumature, con un intenso aroma e un sapore particolarmente equilibrato.
Tradizionalmente è smielato in due momenti: in primavera raccoglie le essenze dei fiori e in estate le essenze di bosco. La produzione di miele non va oltre il mese di luglio poiché gli apicoltori lasciano il resto del raccolto alle api per costituirsi le scorte invernali.

Oggi, dopo decenni di declino, sono numerosi gli apicoltori che vanno riscoprendo questa razza antica e resistente e che, con il loro impegno, cercano di mantenerne la purezza. Gli apicoltori, insieme a Pro Specie Rara, alcuni anni fa hanno avviato un progetto per il recupero della razza e, a partire dagli anni '90, sono riuniti nell'associazione ape nera, con oltre 300 soci in tutta la Svizzera. Della associazione possono far parte tutti coloro che possiedono ape nera, senza un particolare grado di purezza. Il Presidio coinvolge 12 apicoltori che hanno sottoscritto un disciplinare di produzione e che hanno almeno il 75% di razza pura geneticamente comprovata. Si tratta di piccoli produttori, che possiedono in media da 6 a 30 famiglie e commercializzano il miele con una etichetta unica.
Obiettivo del Presidio e della associazione è salvaguardare la razza, creando zone protette per la riproduzione in purezza, come è già stato fatto nel cantone Glarona. In futuro, anche a Sargans e nella val Monastero nasceranno regioni protette.

Area di produzione
Svizzera centrale, in particolare cantoni San Gallo e Glarona

Presidio sostenuto da
Coop Svizzera
Renata Bott
7532 Tschierv
tel. +41 818585296
renata.bott@bluewind.ch

Emil Feurer
9470 Buchs
tel. +41 817565209
emil.feurer@gmail.com

Balser Fried
9478 Azmoos
tel. +41 817831351
balser.fried@bluewin.ch

Ernst Hämmerli
3234 Vinelz
tel. +41 323381923
ernsthaemmerli@bluewin.ch

Werner Hardegger
9473 Gams
tel. +41 817711063
wernerhardegger@bluewin.ch

Hanspeter Küng
7324 Vilters
tel. +41 817233300
hanspeter.kueng@bluemail.ch

Hans Roth
6144 Zell
tel. +41 9881274
hansroth61@bluewin.ch

Karl Sochor
8049 Zürich
tel. +41 443084080
visualtransfer@bluewin.ch

Werner Walker
9472 Grabs
tel. +41 817713915

Emil Breitenmoser
9050 Appenzel
tel. +41 717875653
breitenmoser@mellifera.ch
Referente dei produttori
Balser Fried
tel. +41 817831351
balser.fried@bluewin.ch

Responsabile Slow Food
Rainer Riedi
tel. +41 812522959
rainer.riedi@slowfood.ch
www. slowfood-grischa.ch

 


 
Fondazone Slow Food per la biodiversità ONLUS | Partners Progetto Presìdi in Svizzera
 
 
 

Slow Food - P.IVA 91008360041 - All rights reserved

Powered by Blulab