Slow Food Slow Food Donate Slow Food Join Us
 
 
Fondazione Slow Food per la Biodiversità Onlus

Rassegna Stampa  |  English  English

   
   
 
 
 
 
Fondazione Slow Food per la biodiversità ONLUS - la Biodiversità è vita
 
 

Tecnici ed Esperti

Fondazione Slow Food per la Biodiversità Onlus


La Fondazione Slow Food per la Biodiversità si avvale della consulenza di numerosi tecnici: docenti universitari di frutticoltura e orticoltura, agronomi, veterinari, tecnologi alimentari, biologi marini, esperti di packaging, di certificazioni e così via.

Alcuni di questi accompagnano da
anni il lavoro della Fondazione in diversi paesi del mondo, altri operano esclusivamente sul proprio territorio.

Antropologia

Adriano Favole, antropologo dell'Università degli Studi di Torino
Isabel Gonzalez Turmo, docente della Facoltà di Comunicazione dell'Università di Siviglia
Anna Paini, antropologa dell'Università degli Studi di Verona

 

Caffè
Gabriella Baiguera, autrice, docente dei Master of Food sul caffè
Alessio Baschieri, tecnico della filiera del caffè e docente dei Master of Food sul caffè
Attilio Bottala, titolare della torrefazione Giordano 1938
Marco Ferrero, presidente Cooperativa Sociale Pausa Cafè
Paolo Gramigni, docente dei Master of Food sul caffè
Gabriele Langella, docente dei Master of Food sul caffè
Enrico Meschini, presidente di Csc (Caffè speciali certificati)
Gianni Pistrini, docente dei Master of Food sul caffè
Andrea Trinci, titolare di Trinci Torrefazione artigiana di caffè e cacao

 

Tutti i tecnici citati fanno parte della Commissione di degustazione caffè della Fondazione Slow Food per la Biodiversità Onlus


Cioccolato, confetture e dolci
Patrizia Frisoli, docente dei Master of Food
Federico Molinari, pasticcere, Laboratorio di resistenza dolciaria
Federico Santamaria, produttore di confetture e sottoli - Cooperativa Il teccio
Andrea Trinci, titolare di Trinci Torrefazione artigiana di caffè e cacao

 

Consulenti legali
Davide Barberis, commercialista ed esperto in legislazione no profit
Gabriele Borasi, mandatario italiano ed europeo in materia di marchi, responsabile della gestione dei marchi di Slow Food Italia
Emanuele Di Caro, avvocato
Davide Mondin, esperto di normativa riguardante i marchi e le denominazioni nel settore agroalimentare

 

Dietetica e nutrizione
Andrea Pezzana, responsabile SSCVD Dietetica Ospedale San Giovanni antica sede

 

Import-export dei prodotti
Stefano Garelli, consulente commerciale del Ceip (Centro Estero per l'Internalizzazione del Piemonte)

 

Miele
Moreno Borghesi, apicoltore, Conapi
Celso Braglia, membro Associazione Modena per gli altri Onlus
Luciano Cavazzoni, presidente Alce Nero e Melizia
Cecilia Costa, ricercatrice del Consiglio per la ricerca e la sperimentazione in agricoltura (Cra - Api)
Raffaele Dall'Olio, ricercatore del Consiglio per la ricerca e la sperimentazione in agricoltura (Cra - Api)
Marco Lodesani, ricercatore del Consiglio per la ricerca e la sperimentazione in agricoltura (Cra - Api)
Diego Pagani, apicoltore, presidente Conapi
Lucia Piana, biologa ed esperta di qualità
Alessandro Piemontesi, apicoltore
Remy Vandame, tecnico e apicoltore (Messico)


Olio extravergine di oliva
Stefano Asaro, degustatore della Guida agli extravergini di Slow Food Editore
Franco Boeri, produttore di extravergine
Raphaël Colici, olivocoltore (Francia)
Nino Pascale, degustatore della Guida agli extravergini di Slow Food Editore
Diego Soracco, curatore della Guida agli extravergini di Slow Food Editore
Erik Vassallo, degustatore e docente dei Master of Food
Giuseppe Zeppa, ricercatore presso la Facoltà di Agraria dell'Università degli Studi di Torino

 

Ortofrutta
Carlo Bazzocchi, agronomo
Michel Chauvet, agronomo ed etnobonista, ingenere di ricerca presso il centro Inra di Montepellier (Francia)
Ezio Giraudo, agronomo
Edgardo Giordani ricercatore presso il Dipartimento di ortoflorofrutticoltura dell'Università degli Studi di Firenze
Cristina Mallor Gimenez, ricercatrice presso il Centro de investigación y tecnología agroalimentaria de Aragón (Spagna)
Mamina Ndiaye, agronomo (Senegal)
Cristiana Peano, docente presso il Dipartimento di colture arboree dell'Università degli Studi di Torino
Federico Santamaria, responsabile del Presidio delle castagne essiccate nei tecci
Francesco Sottile, docente presso il Dipartimento di colture arboree dell'Università degli Studi di Palermo
Patrizia Spigno, agronoma

 

Pesce
Jens Amsdorf, direttore della Lighthouse Foundation (Germania)
Franco Andaloro, dirigente di ricerca dell'Istituto per la ricerca ambientale (Ispra)
Massimo Bernacchini, tecnico della trasformazione del pesce - Cooperativa Orbetello pesca lagunare
Angelo Cau, docente di biologia marina presso l'Università degli Studi di Cagliari
Stefano Cataudella, docente di ecologia applicata e di biologia della pesca e acquacoltur presso l'Università degli Studi di Tor Vergata, Roma
Maurizio Costa, presidente dell'Osservatorio ligure pesca e ambiente
Silvano Focardi, rettore dell'Università degli Studi di Siena
Laura Gasco, ricercatrice presso il Dipartimento di scienze zootecniche dell'Università degli Studi di Torino
Silvio Greco, direttore Scientifico dell'Istituto centrale per la ricerca applicata al mare (Icram) e presidente del Comitato scientifico Slow Fish
Ettore Ianì, presidente nazionale di Lega Pesca
Jennifer Jacquet, ricercatrice presso il Fisheries Centre dell'Università British Columbia (Usa)
Stefano Masini, responsabile Ambiente e Territorio di Coldiretti
Kepa Freire Ortueta, artigiano affumicatore di pesce (Spagna)
Chedly Rais, presidente di Okianos (Turchia)
Nadia Repetto, biologa marina
Giulio Tepedino, veterinario, assistente direttore di Eurofishmarket
Valentina Tepedino, veterinario, direttore di Eurofishmarket
Ivo Zoccarato, docente presso il Dipartimento di scienze zootecniche dell'Università degli Studi di Torino

 

Razze, formaggi, carni
Anna Acciaioli, docente presso il Dipartimento di scienze zootecniche dell'Università degli Studi di Firenze
Paolo Boni, direttore dell'Istituto zooprofilattico sperimentale Lombardia ed Emilia-Romagna
Salvo Bordonaro, docente di zoologia animale all'Università degli Studi di Catania
Sergio Capaldo, veterinario e responsabile dei Presìdi zootecnici
Enrico Carrera, veterinario avicunicoli
Mauro Cravero, veterinario presso la Direzione sanità pubblica della Regione Piemonte
Marie de Metz Noblat, esperto-consulente nella vendita di formaggi (Francia)
Emma Della Torre, veterinaria Avec-pvs, associazione veterinaria di cooperazione con i paesi in via di sviluppo
Andrea Dominici, veterinario Avec-pvs, associazione veterinaria di cooperazione con i paesi in via di sviluppo
Riccardo Fortina, docente presso il Dipartimento di scienze zootecniche dell'Università degli Studi di Torino e presidente dell'associazione italiana razze autoctone a rischio di estinzione (Rare)
Gianpaolo Gaiarin, esperto di produzioni casearie e responsabile qualità e assistenza tecnica del Consorzio TrentinGrana
Armando Gambera, giornalista, scrittore di enogastronomia e membro dell'Organizzazione nazionale assaggiatori formaggio (Onaf)
Aldo Grasselli, presidente della Società italiana medicina preventiva
Paul Le Mens, ingegnere in scienze dell'alimentazione e professore di analisi sensoriale presso l'Università del vino Suze la Rousse (Francia)
Renzo Malvezzi, direttore Associazione provinciale allevatori di Pistoia
Massimo Mercandino, veterinario Avec-pvs, associazione veterinaria di cooperazione con i paesi in via di sviluppo
Giandomenico Negro, affinatore
Mauro Negro, veterinario dell'Asl di Mondovì
Luca Nicolandi, veterinario Avec-pvs, associazione veterinaria di cooperazione con i paesi in via di sviluppo (collabora anche sulle norme igienico-sanitarie)
Alceo Orsini, agronomo
Franco Ottaviani, docente di microbiologia degli alimenti presso l'Università degli Studi di Torino, sede di Asti
Giuseppe Quaranta, professore di clinica ostetrica e ginecologia veterinaria presso l'Università degli Studi di Torino
Elio Ragazzoni, membro del direttivo dell'organizzazione nazionale assaggiatori formaggio (Onaf)
Francesca Romana Farina, allevatrice
Roberto Rubino, ricercatore del Consiglio per la Ricerca in Agricoltura (Cra)
Massimo Spigaroli, produttore e presidente del Consorzio del culatello di Zibello
Guido Tallone, responsabile dell'Istituto lattiero caseario e delle tecnologie agroalimentari di Moretta
Martina Tarantola, membro Avec-pvs, ricercatrice presso il Dipartimento di produzioni animali, epidemiologia ed ecologia dell'Università degli Studi di Torino
Albéric Valais, direttore dell'Unité de sélection et de Promotion des races animales (Upra) di Rouge des Prés (Francia)

 

Riso e cereali
Ferdinando Marino, artigiano mugnaio, Mulino Marino
Maria Teresa Melchior, agronoma e produttrice riso
Michele Perinotti, tecnologo alimentare e proprietario de Gli Aironi, Lignana (Vc)
Piero Rondolino, produttore di riso
Rodrigo Castilho Senna, ingegnere e consulente della Segreteria dello Sviluppo Territoriale del Ministero dello Sviluppo Agricolo (Brasile)
Antonio Tinarelli, genetista ed esperto di riso

 

Sale
Olivier Pereon, esperto di saline artigianali (Francia)

 

Sostenibilità ambientale
Luigi Bistagnino, professore e architetto, Presidente del Corso di studi in disegno industriale del Politecnico di Torino
Clara Ceppa, Dipartimento di progettazione architettonica e disegno industriale del Politecnico di Torino
Anna Paula Diniz, art director di Do-Design studio di design e comunicazione (Brasile)
Franco Fassio, Dipartimento di progettazione architettonica e disegno industriale del Politecnico di Torino
Jonilson Laray, tecnico dell'associazione di consulenza e ricerca dell'Amazzonia, Acopiama (Brasile)
Claudio Rosso, geologo
Francesco Pastorelli, direttore della Commissione internazionale per la Protezione delle Alpi (Cipra)
Marina Vianna, ricercatrice in sostenibilità ambientale presso l'Università di Sao Carlos (Brasile)

 

Vini
Roberto Merlo, enologo della società Preparatori d'uva
Marc Parcé, presidente di Seve Association nationale de vignerons e produttore di rancio sec (Francia)
Gian Piero Romana, agronomo
Mario Ronco, enologo
Marco Simonit, tecnico preparatore d'uva
Giampaolo Sirch, tecnico preparatore d'uva
Marco Stefanini, enologo


   
Fondazone Slow Food per la biodiversità ONLUS | Partners Regione Toscana Regione del Veneto
 
 
 

Slow Food - P.IVA 91008360041 - All rights reserved

Powered by Blulab