Slow Food Slow Food Donate Slow Food Join Us
 
 
Fondazione Slow Food per la Biodiversità Onlus

Rassegna Stampa  |  English  English

   
   
 
 
 
 
Fondazione Slow Food per la biodiversità ONLUS - la Biodiversità è vita
 

Benvenuto Mercato!


28/02/14
Sabato 22 febbraio è stato ufficialmente inaugurato il Mercato della Terra di San Giovanni Valdarno denominato "Il Marzocco". E con tale consacrazione, seguita a due anni di sperimentazione, il mercato dei produttori della città del Masaccio entra finalmente a far parte della rete internazionale dei Mercati della Terra di Slow Food.

 

All'inaugurazione, insieme al Sindaco del Comune di San Giovanni, Maurizio Viligiardi e al Fiduciario della Condotta Slow Food Valdarno, Gianrico Fabbri, hanno partecipato anche il Sindaco di Bucine, Sauro Testi, e i due Assessori di riferimento del Comune di Montevarchi, Piero Francini, e del Comune di Terranuova, Sergio Chienni. A testimonianza che il Valdarno tutto è unito nel portare avanti il progetto dei "Mercati della Terra" Slow. Progetto che - nato proprio nel nostro territorio, grazie alla Condotta Slow Food Valdarno, con l'esperienza de "Il Mercatale" di Montevarchi - è cresciuto con la nascita de "Il Paniere di Ambra" nel Comune di Bucine e ora con "Il Marzocco" di San Giovanni grazie all'impegno della Conferenza dei Sindaci, della Condotta Slow Food Valdarno, di Slow Food Toscana, di quasi cento tra produttori e trasformatori, della Cooperativa "Margherita" (che gestisce Il Mercatale di Montevarchi) e della Cooperativa "Betadue" (che gestisce Il Paniere di Ambra).

 

L'obiettivo di questo progetto ancora in divenire è infatti quello di rendere il più omogeneo, radicato e continuativo possibile il rapporto tra produttori locali e coproduttori, ossia consumatori. Si può così affermare che sabato in realtà, insieme e grazie a "Il Marzocco", sono stati inaugurati "I Mercati della Terra del Valdarno". Data, quella del 22 febbraio, che ha coinciso, tra l'altro, con il sesto compleanno de "Il Mercatale". Alla festa del Mercato Coperto di Montevarchi, insieme a Burdese, Fabbri e all'Assessore Francini, anche il Sindaco di Montevarchi, Francesco Maria Grasso e tanti dei produttori del territorio presenti la mattina al Mercato della Terra di San Giovanni.

 

Insomma sabato 22 febbraio è stata inaugurata una nuova era che unisce tutto il territorio per promuovere l'economia locale e insieme la nostra tradizione agroalimentare.

 

Elisa Alice
Responsabile Comunicazione della Condotta Slow Food Colli Superiori del Valdarno
tel. 338 3113114






   
 
Fondazone Slow Food per la biodiversità ONLUS | Partners Regione Toscana Regione del Veneto
 
 
 

Slow Food - P.IVA 91008360041 - All rights reserved

Powered by Blulab