Slow Food Slow Food Donate Slow Food Join Us
 
 
Fondazione Slow Food per la Biodiversità Onlus

Rassegna Stampa  |  English  English

   
   
 
 
 
 
Fondazione Slow Food per la biodiversità ONLUS - la Biodiversità è vita
 

Stasera cucino io e adotto un orto in Africa


18/05/11
Il Canto del Maggio, suggestiva locanda nel cuore del Valdarno aretino, in collaborazione con la condotta Slow Food Valdarno, sostiene il progetto Mille orti in Africa e organizza due serate all'insegna della buona cucina e della solidarietà.

Il primo appuntamento è per il 20 maggio, alle ore 20. Protagonisti indiscussi della serata i ragazzi del progetto "Stasera cucino io", che prepareranno i piatti della cena con erbe spontanee e fiori.


La squadra di "Stasera cucino io", capitanata da Simona Quirini, l'energica titolare del ristorante, è composta da nove ragazzi diversamente abili che hanno intrapreso un percorso didattico e sensoriale proprio al Canto del Maggio, imparando a conoscere il territorio, i suoi prodotti e le sue ricette.

 

A ottobre si replicherà l'iniziativa al Bistrot del Mondo (Scandicci, Firenze), dove ancora una volta i ragazzi daranno il loro aiuto a sostegno dei mille orti africani.

Secondo la tradizione, nella notte che separa aprile e maggio, in molte zone rurali dell'Italia si intonano i canti maggesi, di buon auspicio per il raccolto. E un buon raccolto per gli orti africani, è quanto si augurano anche i ragazzi della locanda Canto del maggio.

 

Il logo del progetto (in alto, a destra) è stato realizzato da Sergio Staino, amico della chiocciola e dei ragazzi di Stasera Cucino io.


Scarica qui il menu >>

 

Per informazioni e prenotazioni
Simona Quirini
Il Canto del Maggio
tel. 055 9705147 - 339 2641672
info@cantodelmaggio.com


Per informazioni sul progetto Mille orti in Africa

Elisabetta Cane
ortiafrica@terramadre.org

 






   
 
Fondazone Slow Food per la biodiversità ONLUS | Partners Regione Toscana Regione del Veneto
 
 
 

Slow Food - P.IVA 91008360041 - All rights reserved

Powered by Blulab