Slow Food Slow Food Donate Slow Food Join Us
 
 
Fondazione Slow Food per la Biodiversità Onlus

Rassegna Stampa  |  English  English

   
   
 
 
 
 
Fondazione Slow Food per la biodiversità ONLUS - la Biodiversità è vita
 

Un nuovo Mercato della Terra a Sarzana


22/03/11
Il progetto dei Mercati della Terra prosegue il suo cammino con il dodicesimo mercato italiano, secondo in Liguria, che si inaugura sabato 26 marzo a Sarzana (SP).

Sarzana è un comune di poco più di 20mila abitanti in provincia de La Spezia, il principale della Val di Magra, cuore dell'antica regione della Lunigiana; è un territorio di antica vocazione agricola, tanto da essere stato storicamente considerato "l'orto della Liguria".

 

L'avvio di questo mercato è stato possibile perché lo stesso è parte integrante di "MareTerra di Liguria", il progetto di Fondazione Carige coordinato da Slow Food Liguria; naturalmente ampio merito va all'impegno della Condotta Slow Food Sarzana, Lerici e Val di Magra e di Slow Food Liguria e all'attivo contributo del Comune di Sarzana (in particolare il Sindaco Massimo Caleo e l'Assessore Juri Michelucci) e della Confederazione Italiana Agricoltori (CIA).

 

I produttori coinvolti nel progetto sono più di 40, provenienti dal territorio storico

della Lunezia, che comprende tutta la vallata del Magra fino a Pontremoli: un mercato quindi che interessa produttori sia liguri che toscani.

 

Circa 25 produttori saranno presenti alle edizioni del mercato; a disposizione del pubblico i prodotti della piccola pesca locale, prodotti da forno, ortofrutta, pasta artigianale, miele, salumi, formaggi, conserve, gli straordinari oli d'oliva di questo territorio (fra i quali quelli ottenuti dall'Oliva Lantesca) e i vini ottenuti da vitigni autoctoni della Val di Magra. Saranno inoltre al mercato un artigiano del legno e i produttori dei Presìdi dell'Agnello di Zeri, della Marocca di Casola e del Testarolo artigianale pontremolese.

 

Dopo l'edizione inaugurale il mercato di svolgerà regolarmente il secondo e il quarto sabato di ciascun mese in Piazza Garibaldi, dalle 9,30 alle 13,30.

 

Per maggiori informazioni
Massimo Lagomarsini
tel. 347 1215196
cadebruson@libero.it






   
 
Fondazone Slow Food per la biodiversità ONLUS | Partners Regione Toscana Regione del Veneto
 
 
 

Slow Food - P.IVA 91008360041 - All rights reserved

Powered by Blulab